Benvenuto, Ospite
Nome e Cognome: Password: Ricordami
  • Pagina:
  • 1
  • 2
  • 3

ARGOMENTO: Il bus dati Nparty - Feedback e Booster

Il bus dati Nparty - Feedback e Booster 28/05/2014 17:09 #16723

  • Marco Gallo
  • Avatar di Marco Gallo Autore della discussione
  • Offline
  • Socio fondatore
  • Socio fondatore
  • Messaggi: 5383
  • Karma: 6
  • Ringraziamenti ricevuti 397
infatti per quello che si è scelto loconet, semplicemente perchè in questo momento è
la soluzione migliore che offre il mercato. Xpressnet è limitato da uno scarso numero di indirizzi, il b-bus della z21 serve solo per i booster mentre loconet in pratica è in grado di sopperire a tutti e i due bus. Roco ha previsto un convertitore da loconet T a loconet B per il 3° o 4° quarter 2014 nel frattempo dovrebbe essere in uscita, se non è già uscito, un convertitore B-bus -> CDE roco a 39 euro, ma per due transistor ed un paio di fotoaccopiatori logici me lo faccio io che faccio prima e spendo meno di un terzo.
Nulla impedira` al sole di sorgere ancora, nemmeno la notte piu buia, perche` dietro alla nera cortina della notte c’e` un’alba che ci aspetta

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Il bus dati Nparty - Feedback e Booster 29/05/2014 15:36 #16750

  • Marco Gallo
  • Avatar di Marco Gallo Autore della discussione
  • Offline
  • Socio fondatore
  • Socio fondatore
  • Messaggi: 5383
  • Karma: 6
  • Ringraziamenti ricevuti 397
Dopo lunga riflessione e fase di progettazione, ed aver finalmente ricavato il pinout dei connettori della Z21, ecco qua una prima stesura di una scheda specifica per la Z21 atta al trasporto sia del bus per i booster (che può essere o il BBUS ROCO o Loconet-B ) che del bus per i comandi e/o retroazione che può essere Xpressnet, Loconet T o can. La scheda è predisposta anche per ricevere una piggyback di piccole dimensioni che potrà fornire sia un ulteriore adattatore da BBUS a CDE per i booster sia il rigeneratore di segnale per loconet. PEr il trasporto si potrebbero usare normali cavi ethernet UTP ma ho preferito fornire uno sbroglio a singola faccia molto semplice da realizzare e quindi per il bus di trasporto occorrerà farsi dei cavi girati. La scheda sarà anche molto economica in quanto si adatterà all'uso che si vorrà farne quindi se avremo bisogno una loconet B tutta la parte alimentazione può essere omessa così come se avessimo bisogno solo il BBUS o Xpressnet e così via.. Ora farò due prototipi e se tutto funziona entrerà in pianta stabile nella normativa e la faremo realizzare a livello industriale.

Nulla impedira` al sole di sorgere ancora, nemmeno la notte piu buia, perche` dietro alla nera cortina della notte c’e` un’alba che ci aspetta
Allegati:

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Ultima Modifica: da Marco Gallo.

Il bus dati Nparty - Feedback e Booster 13/06/2014 08:48 #17212

  • Marco Gallo
  • Avatar di Marco Gallo Autore della discussione
  • Offline
  • Socio fondatore
  • Socio fondatore
  • Messaggi: 5383
  • Karma: 6
  • Ringraziamenti ricevuti 397
A parte l'adattatore per feedback ed altro che arriverà dopo l'estate è prioritario occuparsi dei booster su ebay sono in vendita questi modulini a 5 euro cad. che altro non sono che dei finali di potenza (fino a 4 A) usabili con microprocessori.




Stavo pensando di usare ldell'elettronica in comune tra i 3 moduli alimentati con uno degli alimentatori da 18 v 16/20 A a basso costo che possiamo trovare da ebay alle fiere delle'eletronica. Vantaggi? si guasta qualcosa possiamo ripararlo o sostituirlo, basso costo (penso che con meno di 100 euro si possa fare tutto), rimane l'indipendenza dalla centralina e spegnendo il cutoff può essere usato in continua semplicemente inserendo al posto della centralina un generatore PWM (che possiamo già includere nell'elettronica in comune tra i tre finali).
Nulla impedira` al sole di sorgere ancora, nemmeno la notte piu buia, perche` dietro alla nera cortina della notte c’e` un’alba che ci aspetta
Allegati:

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Il bus dati Nparty - Feedback e Booster 23/03/2016 22:44 #30760

  • Daniele Pulcini
  • Avatar di Daniele Pulcini
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 24
  • Ringraziamenti ricevuti 0
Ma i sensori feedback loconet poi sono stati ultimati ?
Vorrei cambiarli sul mio plastico al posto degli S88, ma vorrei autocostruirmeli.

Ciao

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Il bus dati Nparty - Feedback e Booster 24/03/2016 02:37 #30764

  • Marco Gallo
  • Avatar di Marco Gallo Autore della discussione
  • Offline
  • Socio fondatore
  • Socio fondatore
  • Messaggi: 5383
  • Karma: 6
  • Ringraziamenti ricevuti 397
Stiamo lavorandoci ma penso che per l'estate potremmo essere pronti sia con i sensore di feedback (in rete trovi comunque molti progetti funzionanti) che decoder x servo ed accessori a bobina
Nulla impedira` al sole di sorgere ancora, nemmeno la notte piu buia, perche` dietro alla nera cortina della notte c’e` un’alba che ci aspetta

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Il bus dati Nparty - Feedback e Booster 24/03/2016 12:49 #30782

  • Daniele Pulcini
  • Avatar di Daniele Pulcini
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 24
  • Ringraziamenti ricevuti 0
Buongiorno,

di sensori feedback loconet non ho trovato niente oltre a quelli di DCCWorld a 4 sezioni.
Niente invece per quanto riguarda un 8 sezioni da autocostruire.
Per quanto riguarda gli S88 è pieno.
Hai qualche link da passare ?
Altrimenti, se li metterete liberi, aspetto i vostri.

Daniele

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Il bus dati Nparty - Feedback e Booster 24/03/2016 15:12 #30787

  • Marco Gallo
  • Avatar di Marco Gallo Autore della discussione
  • Offline
  • Socio fondatore
  • Socio fondatore
  • Messaggi: 5383
  • Karma: 6
  • Ringraziamenti ricevuti 397
embeddedloconet.sourceforge.net/locoBOD.html

questo è un block occupancy detector loconet con sensori non intrusivi ma che possono essere sostituiti da un pù semplice sensore fatto con un ponte di diodi, resistenza e fotoaccoppiatore. Il sorgente scritto in C è facilmente adattabile anche a processori più piccoli se tu avessi bisogno al numero di ingressi inferiore ai 16 disponibili usando un atmega8
Nulla impedira` al sole di sorgere ancora, nemmeno la notte piu buia, perche` dietro alla nera cortina della notte c’e` un’alba che ci aspetta

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Ultima Modifica: da Marco Gallo.

Il bus dati Nparty - Feedback e Booster 24/03/2016 16:43 #30796

  • Christian Corradi
  • Avatar di Christian Corradi
  • Offline
  • Socio Nparty
  • Socio Nparty
  • Messaggi: 637
  • Ringraziamenti ricevuti 46
Marco quando farai il progetto del PCB, per la parte dei sensori con fotoaccoppiatore dai un'occhiata a questi moduli S88-N.
A parte la pulizia del progetto, ha gli ingressi che grazie ad un sempice taglio delle piste ( vedi le istruzioni ) permette di passare da 16 ingressi con comune collegato (2 gruppi da 8), a 16 ingressi indipendenti.
E' ad esempio possibile separare alcuni ingressi per controllare un cappio!

Ciaooooo

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Ultima Modifica: da Christian Corradi.

Il bus dati Nparty - Feedback e Booster 24/03/2016 16:45 #30797

  • Daniele Pulcini
  • Avatar di Daniele Pulcini
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 24
  • Ringraziamenti ricevuti 0
Per me è gia troppo complicato.
Mi ci vuole roba già confezionata come per esempio i progetti del MERG o di PACO.
Scarichi lo stampato il file HEX e lo butti dentro...
Poi magari adatto lo stampato, ma aggieggiare nei programmi non sono capace.

Se passi da Siena, vedo che ti piace il gelato ti faccio provare 2 gelaterie....

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Il bus dati Nparty - Feedback e Booster 27/03/2016 10:41 #30887

  • Marco Gallo
  • Avatar di Marco Gallo Autore della discussione
  • Offline
  • Socio fondatore
  • Socio fondatore
  • Messaggi: 5383
  • Karma: 6
  • Ringraziamenti ricevuti 397
E' corretto che tu abbia notato una caduta di tensione ma è strano un rallentamento visibile perchè avrebbe dovuto essere compensato dal decoder tramite la Bemf (il controllo di carico) sopratutto alle base velocità. Il bod loconet di cui ho pubblicato il link, al contrario della stragrande maggioranza dei sensore fatti in casa e commerciali, ha la parte di ingresso realizzata tramite un trasformatorino che proprio per il principio fisico di funzionamento non può produrre questo difetto .
Nulla impedira` al sole di sorgere ancora, nemmeno la notte piu buia, perche` dietro alla nera cortina della notte c’e` un’alba che ci aspetta

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Il bus dati Nparty - Feedback e Booster 27/03/2016 12:36 #30892

  • Daniele Pulcini
  • Avatar di Daniele Pulcini
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 24
  • Ringraziamenti ricevuti 0
A me lo hanno detto 2 amici.
Nel mio ho tutti LB100 autocostruiti. Quello della foto ci controllo i tronchini di stazione e quindi le velocità sono minime, non noto differenze.
Vero quello che dici Marco. Quello pubblicato in poche parole funziona da pinza amperometrica.
Potrebbe essere utile fare il progetto diviso a metà.
Ovvero la parte LOCONET che si interfaccia alla centrale e poi i sensori che uno sceglie come vuole.
In fondo i primi S88 erano senza sensori di presenza...

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Il bus dati Nparty - Feedback e Booster 28/03/2016 15:43 #30924

  • Christian Corradi
  • Avatar di Christian Corradi
  • Offline
  • Socio Nparty
  • Socio Nparty
  • Messaggi: 637
  • Ringraziamenti ricevuti 46

Il ponte causa una caduta di tensione di 1.4 V ca. Questo può dare fastidio ai più certosini e si nota nella velocità del treno che si riduce quando si passa da una sezione con DCC diretto da centrale ad una sezione controllata da modulo di presenza.


Basta collegare dei ponti anche nelle tratte non controllate. I ponti non serviranno ad alimentare i fotoaccoppiatori ma solo a creare la caduta di tensione per uniformare tutte le tratte.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

Il bus dati Nparty - Feedback e Booster 28/03/2016 22:53 #30942

  • Daniele Pulcini
  • Avatar di Daniele Pulcini
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 24
  • Ringraziamenti ricevuti 0
In effetti potrebbe essere la soluzione più veloce.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • Pagina:
  • 1
  • 2
  • 3
Tempo creazione pagina: 0.418 secondi

Supporta le attività della nostra associazione con una piccola donazione.



I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Maggiori informazioni Ok