Benvenuto, Ospite
Nome e Cognome: Password: Ricordami
  • Pagina:
  • 1

ARGOMENTO: I treni della Milano-Venezia ieri......

I treni della Milano-Venezia ieri...... 21/09/2019 08:38 #39948

  • Luigi Voltan
  • Avatar di Luigi Voltan Autore della discussione
  • Offline
  • Socio Nparty
  • Socio Nparty
  • Ultraitalianista FS 100%
  • Messaggi: 3290
  • Karma: 2
  • Ringraziamenti ricevuti 298
Per chi ama le nostre ferrovie "anni 70", una serie di riprese intorno a Brescia girate nei primi anni '70 (e poi anche in anni recenti), inerenti i convogli della trasversale padana.....







rispettivamente parti 1, 2 e 3.
Buona visione.
Non essere impulsivo e siedi sulla sponda. Prima o poi il cadavere passa.....urca se passa....
Nell'immodesto tentativo di imitare Dio, l'uomo costruì la E.444 (S.M. Luigi V°)
I lunghi singhiozzi dei violini d'autunno, feriscono il mio cuore con monotono languore....
Ringraziano per il messaggio: Marco Gallo, francesco falcone, Guido Passini

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

I treni della Milano-Venezia ieri...... 21/09/2019 13:18 #39949

  • Mario Mancastroppa
  • Avatar di Mario Mancastroppa
  • Offline
  • Senior Boarder
  • Senior Boarder
  • Messaggi: 623
  • Ringraziamenti ricevuti 21
Bellissimi, grazie mille !! ;-)

Marione

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

I treni della Milano-Venezia ieri...... 24/09/2019 12:21 #39955

  • Luigi Voltan
  • Avatar di Luigi Voltan Autore della discussione
  • Offline
  • Socio Nparty
  • Socio Nparty
  • Ultraitalianista FS 100%
  • Messaggi: 3290
  • Karma: 2
  • Ringraziamenti ricevuti 298
....e se avete notato, all'inizio della seconda parte, ci sono un paio di rapidi (R790 prima e 934 poi, stesso treno , anni diversi ma di poco....) in composizione ci sono le carrozze carenate col filettino rosso da 180 km/h, quelle prodotte a suo tempo in N da Rivarossi.... :woohoo:
Non essere impulsivo e siedi sulla sponda. Prima o poi il cadavere passa.....urca se passa....
Nell'immodesto tentativo di imitare Dio, l'uomo costruì la E.444 (S.M. Luigi V°)
I lunghi singhiozzi dei violini d'autunno, feriscono il mio cuore con monotono languore....

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

I treni della Milano-Venezia ieri...... 26/09/2019 21:57 #39973

  • Alberto Fontana
  • Avatar di Alberto Fontana
  • Offline
  • Socio fondatore
  • Socio fondatore
  • Chiedi, Credi, Ricevi
  • Messaggi: 2840
  • Karma: 4
  • Ringraziamenti ricevuti 181
Che bei, video.
Anche i treni vanno più veloci da quando hanno smesso di fumare.
Alberto Fontana
/\/\ S.C.M.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

I treni della Milano-Venezia ieri...... 27/09/2019 20:28 #39978

  • Paolo Amicarelli
  • Avatar di Paolo Amicarelli
  • Offline
  • Socio Nparty
  • Socio Nparty
  • Messaggi: 68
  • Ringraziamenti ricevuti 4
Molto interessante. Due osservazioni.
Nelle composizioni ci sono molte più carrozze miste 1a 2a di quelle dei miei ricordi. E' una caratteristica delle linee del nord rispetto alla direttissima Roma-Napoli o ricordo male?
Le carrozze filetto rosso, nei video, sono in composizione mista con altre sempre X'70 senza filetto e di serie precedenti.

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

I treni della Milano-Venezia ieri...... 28/09/2019 09:31 #39980

  • Luigi Voltan
  • Avatar di Luigi Voltan Autore della discussione
  • Offline
  • Socio Nparty
  • Socio Nparty
  • Ultraitalianista FS 100%
  • Messaggi: 3290
  • Karma: 2
  • Ringraziamenti ricevuti 298
Analizzerei la cosa in questo modo.....:

le carrozze miste furono concepite per essere inserite in sezioni di convogli diramantesi lungo il percorso del convoglio principale ed atte a garantire relazioni dirette su entrambe le classi senza impiegare due carrozze distinte, talvolta superflue.
Esempi: carrozza Roma - Pre S. Didier manovrata a Torino o Roma S. Candido manovrata a Fortezza....ma ce ne sono altre decine di casi....
Spesso l'eccesso di questa tipologia di veicoli finiva impigato declassato a tutta seconda in convogli dove non erano previste.

Per quanto riguarda le X col filetto rosso da 180, queste erano previste nei rapidi fra Torino e Napoli e Milano e Napoli, ove potevano essere impiegate a 180 km/h sulla Roma - Napoli ed in seguito sulla Milano-Bologna. Fu previsto l'impiego anche per i due rapidi della trasversale padana Torino Venezia con i rapidi R90 ed R95, poi 790 e 791, poi 934 e 935, non per usarle a 180 km/h in quanto non vi erano al tempo su tale trasversale tratte che permettessero i 180 km/h, ma il provvedimento va ascritto alla pratica di usare le carrozze di scorta di tale tipo su convogli di qualità, salvo girarle in caso di necessità sulle relazioni già citate. Ecco perchè non era necessario garantire l'omogeneità di carrozze da 180 km/h sulla trasversale padana. E' lo stesso caso delle carrozze blu e celeste del Treno Azzurro, da impiegarsi sulla Milano - Napoli, la cui eccedenza di scorta era dirottata sui tirrenici R51 e 56 talvolta in uso promiscuo con carrozze "normali" in livrea castano o castano e Isabella.
Non essere impulsivo e siedi sulla sponda. Prima o poi il cadavere passa.....urca se passa....
Nell'immodesto tentativo di imitare Dio, l'uomo costruì la E.444 (S.M. Luigi V°)
I lunghi singhiozzi dei violini d'autunno, feriscono il mio cuore con monotono languore....
Ringraziano per il messaggio: Paolo Amicarelli

Si prega Accedi o Crea un account a partecipare alla conversazione.

  • Pagina:
  • 1
Tempo creazione pagina: 0.322 secondi

Supporta le attività della nostra associazione con una piccola donazione.



I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Maggiori informazioni Ok