Benvenuti nel forum Nparty!
  • Pagina:
  • 1

ARGOMENTO: rivelamento treni su tratte di binario

rivelamento treni su tratte di binario 31/10/2018 09:14 #38611

  • franco di pirro
  • Avatar di franco di pirro Autore della discussione
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 14
  • Ringraziamenti ricevuti 0
innansi tutto buongiorno. nell rifacimento del mio plastico in analogico vorrei automatizare delle tratte di binario,ma data la mia poca dimestichezza con l elettronica chiedo aiuto a voi;premesso ciò vi illustro il mio problema:in una tratta di binario alimentata in cc a 5 volt da A a B(e diciamo che il binario al punto A è tronco) vorrei inserire un, rivelatore che agisca sulla bobbina del rele,il quale comanda un deviatore per l immissione del convoglio nel circuito.ho scartato le soluzioni con i reed e la barriera ad infrarossi perchè il rivelamento del passaggio deve avvenire solo in una direzione di marcia.nel web ho trovato questo schemino che forse fa al caso mio,voi che ne dite?.per ora vi saluto a risentirci presto ciao e attendo una vostra risposta grazie
Allegati:

rivelamento treni su tratte di binario 07/11/2018 16:25 #38626

  • Marco Gallo
  • Avatar di Marco Gallo
  • Offline
  • Socio fondatore
  • Socio fondatore
  • Messaggi: 5215
  • Karma: 6
  • Ringraziamenti ricevuti 357
Sostanzialmente è uno schema classico di base. Ricordati che questo schema abbassa la tensione ai binari di circa 1,4v
Nulla impedira` al sole di sorgere ancora, nemmeno la notte piu buia, perche` dietro alla nera cortina della notte c’e` un’alba che ci aspetta

rivelamento treni su tratte di binario 08/11/2018 04:02 #38627

  • yuri pini
  • Avatar di yuri pini
  • Offline
  • Junior Boarder
  • Junior Boarder
  • Messaggi: 399
  • Karma: 1
  • Ringraziamenti ricevuti 32
devi scegliere la rotaia giusta per rilevare la direzione voluta nel senso che devi sezionare la rotaia dove si trova il + quando così alimentato il treno circola nella direzione da rilevare.
l'uscita del 1n35 o meglio di un 4n35 è bassina devi usare un relais con corrente massima di picco di 100mA di quelli piccolini da circuito stampato di sicuro non uno modellistico.
In alternativa ti serve un transistor in uscita per amplificare il transistor interno. vedi embedded-lab.com/blog/wp-content/uploads...relaybuz-580x256.jpg lo schem di sin.
42!

rivelamento treni su tratte di binario 09/11/2018 08:59 #38629

  • franco di pirro
  • Avatar di franco di pirro Autore della discussione
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 14
  • Ringraziamenti ricevuti 0
buongiornoe grazie per avermi risposto;mi sembra di capire che dovrei assemblare un cirquitino tipo questo (allegato).da incompetente mi sorgono alcune domande:
-se il 4n35 rende pochi mmA,perchè non sostituirlo con un altro più adeguato? se è si con quale ?
-qualora restasse il 4n35 e istallando anche il transistor 2n2222 ,la bobbina del rele che tensione dovrebbe avere?
-usando un rele dpdt ferromodellistico che sigla dovrebbe avere?
-è giusto alimentare il raddrizzatore kbpo2 a 12 vca per avere nel tratto sezionato lo stesso voltaggio (5 vcc) del binario ?
-avendo abusato abbastanza della tua esperienza edella tua pazienza ti ringrazio augurandoti una buona giornata

franco

rivelamento treni su tratte di binario 09/11/2018 09:26 #38630

  • Marco Gallo
  • Avatar di Marco Gallo
  • Offline
  • Socio fondatore
  • Socio fondatore
  • Messaggi: 5215
  • Karma: 6
  • Ringraziamenti ricevuti 357
Le bobine dei rele reed (chimati anche NAIS dal nome del maggior produttore) normalmente assorbono intorno ai 40ma in spunto e 10/20 ma in mantenimento. PEr quanto riguarda il fotoaccopiatore potresti se non vuoi montare un transistorino per il pilotaggio del ralè potresti usare i 4n33 che garantisce i 100ma in uscita in quanto monta un darlington.
Nulla impedira` al sole di sorgere ancora, nemmeno la notte piu buia, perche` dietro alla nera cortina della notte c’e` un’alba che ci aspetta

rivelamento treni su tratte di binario 11/11/2018 09:00 #38644

  • franco di pirro
  • Avatar di franco di pirro Autore della discussione
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 14
  • Ringraziamenti ricevuti 0
buongiorno, grazie dei suggerimenti.vorrei farti una altra domanda.il transistor 2n2222 che tenzione mi eroga?ti faccio un esempio.se alimento il raddrizzatore a 12vca che tenzione avrò all uscita del transistor?se invece la tenzione di alimentazione è di 5vca? da inesperto cerco delle risposte a domande che possono sembrare banali e ovvie.
grazie della tua cortesia e buonagiornata

franco

rivelamento treni su tratte di binario 11/11/2018 09:30 #38645

  • Marco Gallo
  • Avatar di Marco Gallo
  • Offline
  • Socio fondatore
  • Socio fondatore
  • Messaggi: 5215
  • Karma: 6
  • Ringraziamenti ricevuti 357
Usato come semplice interuttore un transistor si comporta allo stesso modo nel range di tensione applicato tra emitter e collettore. Per conoscere i vari valori di corrente e tensioni ti consiglio di cercare su internet il datasheet specifico del componente. OGgi i componeneti attivi sono così tanti che è impossibile ricordarsi tutte le specifiche:

Per il 2n2222 puoi seguire questo link: www.google.com/url?sa=t&rct=j&q=&esrc=s&...zCKC3SLiUYW_FOVw10cW

Su banggood ho trovato questa schedina con 4 canali dotati di fotoaccopiatori a 1,77€ e che fa esattamete quello che hai bisogno tu..

Questo lo schema elettrico:



Questo il link: www.banggood.com/it/A87-4-Channel-Optoco...wcB&cur_warehouse=CN
Allegati:
Nulla impedira` al sole di sorgere ancora, nemmeno la notte piu buia, perche` dietro alla nera cortina della notte c’e` un’alba che ci aspetta
Ultima Modifica: da Marco Gallo.

rivelamento treni su tratte di binario 12/11/2018 09:24 #38648

  • franco di pirro
  • Avatar di franco di pirro Autore della discussione
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 14
  • Ringraziamenti ricevuti 0
buongiorno.se interpreto bene la spiegazione della schedina penso che faccia proprio al mio caso,e, scusami se ora scrivo una stupidaggine,con la possibilità di comandare altri 3 rele(forse)?se non c'è questa possibilità non ha alcuna importanza.grazie della tua disponibilità e competenza a presto ....con altri problemi
franco

rivelamento treni su tratte di binario 12/11/2018 13:58 #38650

  • marco neri
  • Avatar di marco neri
  • Offline
  • Socio fondatore
  • Socio fondatore
  • Messaggi: 1834
  • Karma: 1
  • Ringraziamenti ricevuti 59
Io , per un eventuale stazione nascosta con binario occupato...se a Bologna li alla fiera dell’elettronica li trovo, penso di si, utilizzeró telecamerina e monitor...penso anche con poca spesa
Ciao

rivelamento treni su tratte di binario 12/11/2018 14:52 #38651

  • Marco Gallo
  • Avatar di Marco Gallo
  • Offline
  • Socio fondatore
  • Socio fondatore
  • Messaggi: 5215
  • Karma: 6
  • Ringraziamenti ricevuti 357

franco di pirro ha scritto: buongiorno.se interpreto bene la spiegazione della schedina penso che faccia proprio al mio caso,e, scusami se ora scrivo una stupidaggine,con la possibilità di comandare altri 3 rele(forse)?se non c'è questa possibilità non ha alcuna importanza.grazie della tua disponibilità e competenza a presto ....con altri problemi
franco


NEssuna domanda stupida: in questo caso l'equazione è 1 canale = un relè quindi 4 canali = 4 relè
Nulla impedira` al sole di sorgere ancora, nemmeno la notte piu buia, perche` dietro alla nera cortina della notte c’e` un’alba che ci aspetta
Ultima Modifica: da Marco Gallo.

rivelamento treni su tratte di binario 13/11/2018 08:25 #38662

  • franco di pirro
  • Avatar di franco di pirro Autore della discussione
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 14
  • Ringraziamenti ricevuti 0
buongiorno.scusami ma la 24v è in alternata o in continua? grazie delle informazioni
franco

rivelamento treni su tratte di binario 13/11/2018 20:42 #38666

  • Marco Gallo
  • Avatar di Marco Gallo
  • Offline
  • Socio fondatore
  • Socio fondatore
  • Messaggi: 5215
  • Karma: 6
  • Ringraziamenti ricevuti 357
parliamo sempre in corrente continua, relè reed in alternata non ne esistono
Nulla impedira` al sole di sorgere ancora, nemmeno la notte piu buia, perche` dietro alla nera cortina della notte c’e` un’alba che ci aspetta

rivelamento treni su tratte di binario 14/11/2018 09:05 #38668

  • franco di pirro
  • Avatar di franco di pirro Autore della discussione
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 14
  • Ringraziamenti ricevuti 0
buongiorno. come sempre le risposte sono esaudienti;ora per cortesia potresti postarmi la sigla di un rele confacente da acquistare tramite internet?ho provato a districarmi tra i vari siti,ma più ne visito e più mi si confondono le idee.
ti ringrazio franco

rivelamento treni su tratte di binario 14/11/2018 14:05 #38671

  • Marco Gallo
  • Avatar di Marco Gallo
  • Offline
  • Socio fondatore
  • Socio fondatore
  • Messaggi: 5215
  • Karma: 6
  • Ringraziamenti ricevuti 357
Tutto dipende dal tipo di comando che vorrai usere, quindi se il comando sarà di tipo impulsivo oppure on/off ti occorre un rele normale tipo DS2Y-S-DC 3-48V (il 3-48v indica la tensione di lavoro della bobina) mentre se prevedi che il relè debba mantenere la posizione assunta dai contatti ti occorrerà un relè bistabile tipo DS2E-SL2-DC 3-48V.
Nulla impedira` al sole di sorgere ancora, nemmeno la notte piu buia, perche` dietro alla nera cortina della notte c’e` un’alba che ci aspetta

rivelamento treni su tratte di binario 15/11/2018 09:07 #38673

  • franco di pirro
  • Avatar di franco di pirro Autore della discussione
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 14
  • Ringraziamenti ricevuti 0
buongiorno,penso di aver capito bene quasi tutto,e si, perchè un ultimo dubbio lo avrei in quanto dalle specifiche della scheda viene indicato di non superare i 24 vcc al contatto hucc ,il dubbio è questo se la tensione al contatto hucc è diversa(5-9-12 vcc) avrò sempre i 5 vcc al contatto in1?fermo restando di prendere i rele in base alla tensione che si porta al contatto hucc.grazie
franco

rivelamento treni su tratte di binario 15/11/2018 09:40 #38674

  • Marco Gallo
  • Avatar di Marco Gallo
  • Offline
  • Socio fondatore
  • Socio fondatore
  • Messaggi: 5215
  • Karma: 6
  • Ringraziamenti ricevuti 357
Sinceramente non ho capito il quesito! LA scheda supporta al massimo 24 volt come alimentazione per le bobine dei relè. Ai contatti del relè puoi connettere quello che vuoi in alternata o in continua basta che rimani nelle specifiche della capacità di commutazione del relè stesso. Per quanto riguarda il comando questa schedina è prevista per l'uso con arduino quindi con i comandi a 5v.
Nulla impedira` al sole di sorgere ancora, nemmeno la notte piu buia, perche` dietro alla nera cortina della notte c’e` un’alba che ci aspetta

rivelamento treni su tratte di binario 17/11/2018 09:54 #38678

  • franco di pirro
  • Avatar di franco di pirro Autore della discussione
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 14
  • Ringraziamenti ricevuti 0
buongiorno,non sono riuscito a spiegarti il problema.mi chiedo ma la tratta isolata del binario da dove viene alimentata?è la scheda stessa che l'alimenta?lo so, sono domande elementari,ma le mie nozioni in materia sono da asilo nido.guardando la scheda mi sembra che l'unico modo possibile per collegarla sia questo(allegato)è corretto?
franco
Allegati:

rivelamento treni su tratte di binario 17/11/2018 14:37 #38679

  • Marco Gallo
  • Avatar di Marco Gallo
  • Offline
  • Socio fondatore
  • Socio fondatore
  • Messaggi: 5215
  • Karma: 6
  • Ringraziamenti ricevuti 357
Spero che così ti sia più chiaro:



NElla parte sinistra alimenti i binari con il dcc piuttosto che con la continua (in continua la rilevazione sarà monodirezionale) a destra alimenterai in continua con una tensione adeguata alle bobine dei relays poi i contatti dei relay li userai come ti pare e piace. Attenzione perchè questa schediina non va bene per relay bistabili in pratica quello che vedi ora altro non è che lo schema di un rilevatore di corrente a 4 canali con uscita amplificata.
Allegati:
Nulla impedira` al sole di sorgere ancora, nemmeno la notte piu buia, perche` dietro alla nera cortina della notte c’e` un’alba che ci aspetta
Ultima Modifica: da Marco Gallo.

rivelamento treni su tratte di binario 18/11/2018 10:52 #38683

  • franco di pirro
  • Avatar di franco di pirro Autore della discussione
  • Offline
  • Fresh Boarder
  • Fresh Boarder
  • Messaggi: 14
  • Ringraziamenti ricevuti 0
adesso ho compreso .con l'accortezza di usare rele monostabili.
grazie franco
  • Pagina:
  • 1
Tempo creazione pagina: 0.303 secondi

Supporta le attività della nostra associazione con una piccola donazione.



I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Maggiori informazioni Ok